Musica della liturgia

BLOG di don Simone Unere. Uno spazio per convogliare pensieri, notizie, approfondimenti sull’aspetto musicale della vita liturgica della Chiesa e condividere opinioni.

Archivio per il tag “Quaresima”

Online il nuovo sussidio CEI per la Quaresima

chagall_exodus-1966

Segnalo che è disponibile online il nuovo Sussidio liturgico-pastorale del Tempo di Quaresima-Triduo 2016: Nella tua misericordia, a tutti sei venuto incontro. Questa espressione, tratta dalla Preghiera eucaristica IV, esprime l’ampiezza della misericordia divina e la sua azione preveniente, che precede ogni altra iniziativa umana. Celebrare la Quaresima, tempo di conversione, significa accogliere prima di tutto in noi la forza della misericordia divina; mentre celebrare la Pasqua significa rendersi disponibili a prolungare nel tempo l’azione del Risorto che ci manda come suoi discepoli.

Il Sussidio, offre:
– Commento biblico-liturgico (una proposta di riflessione biblica, a partire dalle letture domenicali)
– Indicazioni celebrative (per ogni domenica e festività si danno alcune sobrie e puntuali indicazioni celebrative)
– Proposta liturgico-musicale (adeguata proposta di animazione liturgico-musicale)
– Percorso di formazione catechetica (schede di catechesi)
– Sezione patrimonio artistico (con relativi commenti teologici

Sussidio CEI Quaresima – Triduo pasquale 2015

sussidioquar

E’ da oggi online il sussidio per la Quaresima e per il Triduo Pasquale curato dall’Ufficio Liturgico Nazionale.
Certo non brilla per puntualità poiché la pubblicazione alla vigilia del Mercoledì delle Ceneri ne limita l’utilizzo, perlomeno da un punto di vista musicale. Anche la comunità parrocchiale più attenta o il coro più di buona volontà che volessero adeguare il loro repertorio, hanno bisogno di un certo lasso di tempo per programmare l’attività.
Nella presentazione Mons. Nunzio Galantino, Segretario Generale della CEI, valorizza il tema dell’umanesimo per collegare l’itinerario verso la Pasqua a quello che prepara il Convegno ecclesiale nazionale di Firenze: “L’uomo nuovo non si lascia impaludare nella “globalizzazione dell’indifferenza”, ma soffre con chi soffre, si apre alla fraternità responsabile, si getta con coraggio nelle sfide del presente”.
Il Sussidio intende offrire alle comunità cristiane strumenti e suggerimenti per vivere la grazia di questo Tempo liturgico, attraverso l’individuazione di tre macro aree:

– Biblico-catechetica
– Liturgico-musicale
– Teologico-artistico

L’ambito liturgico-musicale contiene proposte tratte dal Repertorio Nazionale Canti per la Liturgia, descritte sotto il profilo testuale, esecutivo e di pertinenza rituale.

Navigazione articolo